Mese: Maggio 2014

  • Una storia condivisa

    Nel ragionare accanto a voi (mentre si sviluppa una rete fitta di contributi e suggestioni) il desiderio di dialogare, che nasceva all’invito a riflettere intorno al poetese e alle poetesse, si è concentrato (nell’ora dell’ascolto) sul bisogno di riflettere e portare a condivisione una storia. La storia è quella di un laboratorio “antiletterario” che ha […]

  • Tradere e non tradire

        Succede a volte, mentre si lavora, quando il lavoro è fatto di impalpabili e generose confidenze e intimità, pur restando nel limite della distanza che facilita, che qualcuno che viene, per avere un luogo in cui pensare con un testimone operoso, porti a noi un pensiero che operoso si fa strada nella stanza […]

  • Voi non la conoscete

    Letto ieri– delicatissimo, toccante. con molte tracce di vissuti femminili. le madri interminabili e le analisi che non cominciano, e le barriere prima che nelle barriere, cadono le barriere dove però non c’è che un perimetro preciso, non negoziabile. La seduzione dell’ascolto vero, io ti vedo. Il tre che torna ad essere tranello e scampo. Il […]