Diari segreti

nel vissuto di molte donne e di molti uomini, il diario ha la forma di una narrazione privata che nella sfera familiare coltiva una sorta di editoria segreta, intima e desiderosa di ascolto. le foto che seguono, sono tracce del diario di mia madre.

 

3 commenti

  1. Che tenera questa cosa del diario di tua madre..
    Dopo la tua introduzione nn mi aspettavo che prendessi come esempio il suo.. E invece.. hai ragione.. alla fine è il più importante 🙂
    Visto che si parla di diari, conosci il documentario di Alina Marazzi “Un’ora sola ti vorrei”?
    È un piccolo gioiello..

    1. Il documentario amoroso di Alina Marazzi su sua madre è di una bellezza così lacerata e lacerante, che siamo rimasti, con mio marito, anni fa, per un’ora in silenzio, dopo averlo visto. Per l’intensità della storia, per la bellezza del montaggio, per la privatezza così rispettata nonostante la condivisione. La Marazzi ha una grazia rara, la stessa che la porta in un convento di clausura, a girare Per sempre. Grazie della visita, e del tuo commento. A mia madre, devo l’amore per le parole, e la consapevolezza di come possano aprire e chiudere, avvolgere e scoprire.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...