Mercanti di rose

Sento che camminare fiato al collo
non è né erotico né bello. E’ l’orbo mondo
antico che ha due buchi nel cappuccio
ed uno squarcio giusto al posto
del muscolo più bello. E che peccato che
di rose si riempia quel mercato, rose canine
che a mia madre avrei portato se fosse stato
possibile un natale senza più culle
da bruciare e dissacrare.


Posted

in

by

Tags:

Comments

4 risposte a “Mercanti di rose”

  1. Avatar morfea

    la rabbia dei denti
    e di quei fiori che porterò sulla tomba, bianchi, amava le calle la mia

  2. Avatar massimobotturi
    massimobotturi

    per quanti morsi possa dare la tua poesia, sempre carezzevole rimane

  3. Avatar Nerina

    ciao Antonella, e ciao Melograno– sempre bello avervi qui

  4. Avatar manolo muoio
    manolo muoio

    imagine there’s no heaven

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: