Questo slideshow richiede JavaScript.

All’incrocio esatto fra significante e significato troviamo la voce di Silvia Molesini, poetessa in vita a Costermano, venuta il luce a Bussolengo nel ’66. Quest’anno, ci regala, di Silvia Molesini, Mazzo di fiorellini, per Oèdipus, e noi con questi fiorellinii ce ne andiamo, come si va quando si coglie, e si raccoglie in vaso piccolo, perché la casa ci conservi vivida una luce d’incontro, sebbene ci sia un taglio, e uno sradicamento […] Leggi  su Samgha l’intera recensione.

(Grazie alla Rivista bella che ospita la mia nota di commento )