Voi non la conoscete

10297691_10152341243979194_1650616599670811073_n
Letto ieri– delicatissimo, toccante. con molte tracce di vissuti femminili. le madri interminabili e le analisi che non cominciano, e le barriere prima che nelle barriere, cadono le barriere dove però non c’è che un perimetro preciso, non negoziabile. La seduzione dell’ascolto vero, io ti vedo. Il tre che torna ad essere tranello e scampo. Il tre che ci consente di esser fuori, ma il due che restituisce. La chiave per vedersi essere visti. bella lettura, grazie a chi ha scritto– per la delicatezza tanta su temi che con troppa faciloneria si fanno altrove prova di eccesso. Così, mi va di dirlo, che mi è piaciuto tanto tanto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...